Categorie
Gambling

Cos’è il Betting Exchange e quali sono le migliori strategie?

Dagli anni 2000, accanto alle scommesse classiche si sta diffondendo sempre di più, complice anche l’online, un nuovo modo di fare pronostici: il Betting Exchange. Probabilmente, se sei entrato nel mondo delle scommesse da poco, il nome non ti dice nulla.

Ma non preoccuparti. Proveremo a risolvere tutti i tuoi dubbi!

Cos’è il Betting Exchange

Dire cos’è il Betting Exchange in poche ed esaustive parole non è semplice. Una buona guida sul Betting Exchange è sicuramente quella di Amato Sabatini di Supervantaggio.com, esperto del settore delle scommesse e del trading sportivo. Noi, però, proveremo ad almeno darti qualche spunto.

In pratica con il Betting Exchange tu non scommetti direttamente con i proprietari del portale ma con altri scommettitori, che mettono all’asta un determinato pronostico. Ci spieghiamo meglio con un esempio: squadra A contro squadra B. Uno scommettitore, prima della partita, ha scommesso la vittoria della squadra A – quotata a 2 – puntando 10€.

La squadra A, dopo il primo tempo, sta vincendo e, allora, questo scommettitore si ‘vende’ la quota (ovviamente a un prezzo maggiorato rispetto a quanto ha scommesso) a un’altra persona. Se l’esito sarà la vittoria della squadra A, ci sarà una persona che ha intascato i soldi della vendita della scommessa e un’altra che l’ha indovinata.

Informati sempre

Detta così, sembra semplice. Ma ci sono alcune strategie che dovrai necessariamente seguire, se non vuoi fare un buco nell’acqua. Ad esempio, dovrai informarti sempre e seguire in tempo reale l’andamento della partita

Magari, riprendendo l’esempio iniziale, tu non vuoi vendere la tua scommessa perché pensi che la squadra A possa portare il risultato a casa fino alla fine. Però, non stai vedendo la partita, non hai modo di collegarti su internet e, quindi, non sai che la squadra A è in 10 uomini e sta soffrendo in campo.

Ecco, a quel punto, dovresti venderti la quota ma non lo fai. Pensando di portare l’intera pagnotta a casa. 

Sii sempre lucido

Questo è un consiglio che diamo, in generale, a tutti gli scommettitori. Mai, e sottolineiamo mai, perdere la lucidità. Sì, perché capita spesso, soprattutto quando si è già sotto stress per altri motivi, che si possa perdere la lucidità giusta e fare azioni di cui potresti pentirtene.

Ad esempio, credere in una rimonta della tua squadra del cuore sotto di 2 reti dopo mezz’ora, quando mancano 20 minuti alla fine. Oppure, farsi prendere dal panico se sei ancora al pareggio e hai giocato l’1Handicap.

Sono tutte situazioni che devi valutare caso per caso, senza farti prendere né dalla foga né dal troppo tentennare. Del resto, il Betting Exchange non ha alcuna differenza con il trading. Si vende e si compra. Nella speranza di aver fatto la scelta giusta.

Non esiste la ‘formula magica’

Beh, questo è un concetto che non sempre viene afferrato. Perché è una di quelle verità brutali, molto spesso ignorate. Ma, purtroppo, assolutamente basilari. Nel Betting Exchange non c’è alcuna formula magica che ti permetterà di vincere i soldi in un batter d’occhio.

Ciò che hai fatto in un’occasione non è detto che sia perfetto per l’altra. O, all’opposto, ciò che non va bene per una cosa, non è detto che vada bene per quella successiva. Ogni pronostico, ogni gara, ogni partita fa storia a sé. 

Quindi, non pensare a rincorrere eventuali trucchi o segreti sul web. L’unico ‘segreto’ è il tuo intuito, inteso come capacità di leggere al meglio quella situazione. Fatti guidare da ciò che pensi e, vedrai, riuscirai a portare a casa un bel bottino. Sei pronto allora per cominciare questa nuova avventura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *