Categorie
Gambling

Consigli Lotto e Superenalotto: Come Vincere al Lotto

Chi non ha mai sognato almeno una volta di vincere al Lotto o al Superenalotto per mettersi a posto? Che si tratti di una vincita molto consistente, che ti cambia la vita, o una vincita non esagerata, ma sempre utile, probabilmente ognuno di noi avrà immaginato almeno una volta di festeggiare. 

Leggi il nostro articolo che spiega come funzionano le estrazioni del lotto!

Gli italiani, in generale, giocano davvero tantissimo ai giochi d’azzardo: basti pensare al fatto che soltanto nel 2019 si parla di una cifra spesa per il gioco d’azzardo vicina ai 50 miliardi di euro. Insomma, cifre da capogiro che fanno ben capire quanto questo settore sia importante, sotto tutti i punti di vista e quanto questi giochi siano apprezzati. 

Non staremo qui ad elencarvi le varie probabilità di vincita per quanto riguarda questo tipo di giochi. Ci sembra futile precisare che, appunto, si tratti di giochi e in quanto tali bisogna essere oculati nella spesa e non esagerare. Detto questo, esistono una serie di portali che offrono previsioni Lotto e previsione Superenalotto. Abbiamo deciso di elencarvi una serie di metodi che vengono particolarmente apprezzati per quanto riguarda il gioco del Lotto.

Metodi Lotto

Magari sembra inutile sottolinearlo, ma vogliamo ulteriormente precisare che non si parla di metodi che offrono vincite sicure, visto che non esiste nulla di tutto ciò, ma sono metodi molto apprezzati da chi gioca o chi si vuole accingere a giocare al Lotto. Vediamoli insieme!

Giocare numeri ritardatari

Uno dei metodi più utilizzati è quello di giocare i numeri ritardatari. Si tratta di quei numeri che sono assenti, ovvero non sono estratti da parecchie estrazioni. Alcuni mancano anche per diverse settimane, altri per mesi o anni! Si possono trovare online diverse statistiche in merito, da cui poter facilmente accingere. Va da sé che si tratta di uno dei metodi più scelti, ma che bisogna considerare comunque il fatto che ogni estrazione sia indipendente dall’altra. Teoricamente, un numero potrebbe anche non uscire più, ma sta di fatto che questo metodo viene sfruttato operando dei sistemi sviluppati in sestine o cinquine.

Metodo delle due ambate

Un altro metodo molto utilizzato è quello che prevede la giocata di due ambate, ovvero, un ambo e un terno suddividendo la posta. Come si procede? Basta individuare due estrazioni del Lotto consecutive in cui sia uscito lo stesso numero nello stesso posto, nella stessa ruota (es. numero 37 uscito nell’estrazione del 15 gennaio e del 19 gennaio a Napoli nella terza posizione). Importante è che si parli di due estrazioni consecutive! Per giocare le ambate scegliamo il numero che si è ripetuto e dividerlo per 91: una volta ottenuto questo numero, aggiungere due unità (es. numero 37, dividerlo per 91 e aggiungere 2 unità). Successivamente si deve suddividere la posta sulle diverse combinazioni (per esempio si potrebbe suddividere il budget sull’estratto singolo, sull’ambo, sull’ambo per tutte le ruote e su un terno su tutte le ruote). 

Metodo del 7

Anche in questo caso si parla di un metodo molto apprezzato e molto utilizzato dagli amanti di questo gioco. Si tratta di individuare il momento in cui su una ruota viene estratto il numero 7: per le successive dieci estrazioni bisogna giocare le due ambate che vengono ricavate in un modo un po’ particolare. Nella fattispecie, per un’ambata si sceglie il numero sottraendo dal numero più elevato estratto nell’estrazione in questione, quello più piccolo estratto nella stessa estrazione. Per un’altra ambata bisogna aggiungere al numero più grande estratto, quello più piccolo (se si supera il 90, utilizzare il numero fuori il 90). Successivamente aggiungere e sottrarre 10. 

Metodo semplice

Questo metodo è davvero molto facile da applicare e per questo motivo scelto da tantissime persone. Consiste nel prendere in esame la prima estrazione del mese e sommare il fisso uno al primo estratto di Milano con relativo vertibile, aggiungendo numeri fissi 54, 78 e 87. Ora si può giocare il numero ottenuto sulle ruote di Milano e Napoli per massimo dieci estrazioni. Es.: primo estratto nella ruota di Milano è stato il 23: si aggiunge uno (+1), quindi 24 (prima ambata) e poi 42 (seconda ambata). Quindi: 24-42-54-87-78.

Metodo Isotopi

Altro metodo molto apprezzato e davvero particolare per giocare al Lotto è quello che si serve degli isotopi. Bisogna trovare in un’estrazione un ambo di numeri e in maniera isotopa, in un’altra ruota, un ambo simmetrico. Trovati i numeri si può effettuare la giocata unendo due numeri e creando un numero; mentre nell’ambo simmetrico, bisogna trovare un numero restante della sua terzina simmetrica. Si uniscono poi i due numeri nuovi sommandoli. Utilizzeremo l’ambo razionale del numero capogioco per gli abbinamenti (ambo, ambetto e quartina). Ovviamente la giocata va principalmente indirizzata sulle due ruote coinvolte dalla situazione, ma se vogliamo coprirci possiamo anche coinvolgere la ruota nazionale e le altre ruote. Massimo 12 giocate consecutive, quindi interrompere il tutto se si vince un ambo secco nelle due ruote principali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *